Endoscopia interventistica digestiva nel cane e nel gatto

Endoscopia interventistica digestiva nel cane e nel gatto

L’esame endoscopico dell’apparato digerente permette di effettuare anche interventi terapeutici mini-invasivi come ad esempio:

  • la rimozione di corpi estranei esofagei e gastrici;
  • l’escissione di neoplasie intestinali peduncolate;
  • la dilatazione di stenosi esofagee, coliche, rettali;
  • l’applicazione di sonde per alimentazione (PEG);
  • la citoriduzione mediante tecnica laser (Debulking) di neoformazioni gastriche, duodenali, coliche, rettali.
Esame endoscopico apparato digerente cani e gatti

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.